loghi_iuav

L’Università Iuav di Venezia (fondata come Istituto Universitario di Architettura di Venezia) è un ateneo statale di architettura, design, teatro, moda, arti visive, urbanistica e pianificazione del territorio, che ha sede nel capoluogo veneto. Seconda in Italia ad essere istituita dopo quella di Roma, venne avviata nel dicembre del 1926 per iniziativa di Giovanni Bordiga, allora presidente dell’Accademia di Belle Arti. Dal 2001 è divenuta Università Iuav di Venezia, affiancando alla facoltà di Architettura altre due (Design e Arti, Pianificazione del territorio). Nel 2012 le tre facoltà sono state chiuse e sono nati tre dipartimenti: Dipartimento di Architettura Costruzione Conservazione, Dipartimento di Culture del progetto, Dipartimento di Progettazione e pianificazione in ambienti complessi.

loghi_ssiim

La Cattedra UNESCO SSIIM sull’Inclusione Sociale e Spaziale dei Migranti Internazionali – politiche e pratiche urbane è un centro di ricerca istituito nel 2008 presso l’Università Iuav di Venezia con l’obiettivo di studiare le pratiche e le politiche locali che favoriscono o frenano l’inclusione dei residenti stranieri nelle città, tanto nel Nord quanto nel Sud del mondo. Spazio e politiche urbane sono al centro del lavoro di ricerca della SSIIM. Da un lato si focalizza l’attenzione sulla dialettica tra società e spazio nella vita quotidiana delle città caratterizzate da crescenti differenze (etniche, religiose, culturali, linguistiche etc): pratiche d’uso e rappresentazioni spaziali; forme di appropriazione, riappropriazione e rivendicazione dello spazio; pluralità dei sensi del luogo. Dall’altro lo sguardo è rivolto a come le politiche e la politica possano avere effetti tangibili sul diritto alla città da parte di tutti coloro che vi abitano.

urisemaster-loghi_avanzi

Avanzi S.r.l. è stata fondata nel 1997 con la missione di promuovere l’innovazione per la sostenibilità nel mondo corporate, favorendo al contempo processi di innovazione in ambito ambientale, sociale e culturale presso la politica e le amministrazioni locali, da parte degli enti non profit e della società civile in generale.

fondazione-fitzcarraldo

Fondazione Fitzcarraldo è un centro indipendente che svolge attività di progettazione, ricerca, formazione e documentazione sul management, l’economia e le politiche della cultura, delle arti e dei media. Le predette attività vengono realizzate a beneficio di chi crea, pratica, partecipa, produce, promuove e sostiene le arti e le culture con particolare attenzione a gruppi sociali svantaggiati e in quanto tali esclusi o in condizioni di difficoltà di accesso alla pratica artistica e alla fruizione dei beni e delle attività culturale.

BE_LOGO4COL

Banca Etica è nata nel 1999 ed è la prima Banca italiana interamente dedita alla finanza etica. Una banca leggera, con poco più di 200 dipendenti che servono l’intero territorio nazionale – 17 filiali in Italia e una succursale in Spagna. Nata e cresciuta tra coloro che credono nel bene comune e che rappresentano ancora la parte bella dell’Italia, quella che è convinta che un altro mondo sia possibile e lo sta già realizzando. Unica istituzione bancaria italiana che orienta tutta la sua attività nel rispetto dei principi della Finanza Etica, oggi Banca Etica è il punto d’incontro tra i cittadini che condividono l’esigenza di una gestione del denaro responsabile e le iniziative imprenditoriali e sociali che si ispirano ai principi di un modello di sviluppo sostenibile. Nel complesso dei suoi primi 15 anni di attività (1999-2014), Banca Etica ha deliberato finanziamenti per un totale di 1,8 miliardi di euro che hanno finanziato circa 24mila progetti di imprese sociali e di famiglie.

che-fare-logo-fb

CheFare è una piattaforma partecipativa per la narrazione, la mappatura, la votazione e la realizzazione di progetti di innovazione culturale caratterizzati da un alto impatto sociale. cheFare è nato nel 2012 come bando rivolto a progetti culturali di innovazione sociale. Nel dicembre 2014 è stata fondata l’Associazione Culturale cheFare, che si dedica all’approfondimento e alla narrazione dell’innovazione culturale. Collaborazione, condivisione, ricerca e racconto sono i principi che guidano la nostra azione, per guardare al futuro consci che le pratiche quotidiane basate sul valore condiviso e capillare della cultura fanno la differenza.

loghi_makeacube

Make a Cube³ è il primo incubatore in Italia specializzato in imprese ad alto valore sociale, ambientale e culturale. Nato nel 2012, è una joint venture Avanzi e Make a Change.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someoneShare on Google+