Lo stato dell'account di questo utente è Approvato
Carlo
Cellamare
La Sapienza
Docente di urbanistica presso “La Sapienza” di Roma, direttore del CRITEVAT (Centro Reatino di Ricerche in Ingegneria per la Tutela e la Valorizzazione dell’Ambiente e del Territorio), direttore del Laboratorio di Studi Urbani “Territori dell’abitare”, responsabile scientifico di diverse ricerche, a carattere nazionale e internazionale. Svolge attività di ricerca sul rapporto tra urbanistica e vita quotidiana, sul rapporto tra pratiche sociali e trasformazione urbana, sull’autorganizzazione, sui processi di progettazione ambientale e territoriale come processi sociali complessi. Ha sviluppato la propria attività attraverso percorsi di ricerca-azione, e con una particolare attenzione all’interdisciplinarietà e ai temi della partecipazione. Tra le sue pubblicazioni: Fare città. Pratiche urbane e storie di luoghi (Eleuthera, 2008), Progettualità dell’agire urbano. Processi e pratiche urbane (Carocci, 2011), Recinti urbani (et al., manifestolibri, 2014), Roma, città autoprodotta. Ricerca urbana e linguaggi artistici (a cura di, manifestolibri, 2014), Pratices of reappropriation (con F. Cognetti, a cura di, Planum, 2015).

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someoneShare on Google+