Lo stato dell'account di questo utente è Approvato
Massimiliano
Ciammaichella
Università IUAV
Si laurea in architettura presso l'Università Iuav di Venezia nel 1998 e si abilita alla professione di architetto, nello stesso ateneo, nel 2000. Consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Rappresentazione e Rilievo dell'Architettura e dell'Ambiente all'Università degli studi "Sapienza" di Roma nel 2003, discutendo una tesi sulle evoluzioni delle superfici geometriche nel progetto di architettura e degli artefatti in genere, a partire dall'analisi e verifica delle superfici libere estrapolate dai Trattati di Geometria Descrittiva, dal XIX secolo a oggi. È contrattista e assegnista di ricerca per il progetto “La Fenice Digitale: Rappresentazione, analisi e ricostruzione del modello tridimensionale del Gran Teatro La Fenice di Venezia” (dADI Dipartimento delle Arti e del Disegno Industriale dell’Università Iuav di Venezia, 2003-2005). Partecipa a diversi progetti di ricerca di interesse nazionale (PRIN), a convegni nazionali e internazionali. Ha pubblicato vari volumi, saggi e articoli, che indagano le teorie e le tecniche di rappresentazione e rilievo, assistite dallo strumento informatico ma non solo. La passione per il disegno tradizionale si sovrappone all'approfondimento delle odierne metodologie rappresentative, alla ricerca di possibili contaminazioni che confluiscono negli ambiti: del rendering pittorico e fotorealistico, video, animazione 3D, esplorazioni interattive di modelli tridimensionali, interaction design, reverse modelling. Dal 2014 è professore associato in Disegno presso l’Università Iuav di Venezia. L’attività di ricerca negli ultimi anni si è concentrata sugli estremi dell’evoluzione dei processi di rappresentazione, nel progetto degli artefatti e nella loro comunicazione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someoneShare on Google+